Bwin: vantaggi, svantaggi e opinioni sul famoso sito scommesse

Bookmakers migliori: Bwin

Giocare e scommettere è diventato ormai un hobby alla portata di tutti grazie al proliferare di numerose piattaforme web facilmente utilizzabili da casa o dal proprio smartphone in qualunque momento. Con lauti bonus di benvenuto, moltissimi tavoli, quote interessanti e giochi sempre nuovi, sono sempre di più i giocatori che vengono attirati dai bookmakers migliori AAMS presenti sulla rete, tanto che spesso sceglierne uno come proprio punto di riferimento per mettere a segno le proprie strategie e giocate vincenti risulta un’impresa ardua.

Oggi parleremo di uno dei più famosi, nonché uno dei migliori bookmakers in assoluto: Bwin. Come tutte le migliori piattaforme di gioco online, Bwin presenta un vastissimo numero di giochi, partendo dalle comunissime scommesse sportive fino ad arrivare ai vari casinò, al bingo, ai giochi di carte e quindi, immancabilmente, il poker. Ma cosa contraddistingue questo storico bookmaker tale da renderlo preferibile o meno alla concorrenza? Scopriamolo insieme.

Bwin: i punti di forza

Come già detto, certamente il gran numero di giochi presenti sulla piattaforma rendono Bwin uno dei bookmakers migliori in assoluto. Tuttavia, questa non può essere considerata come una vera e propria carta vincente. Infatti, i principali competitors non sono da meno in quanto ad offerta di tavoli e giochi, e bisognerà andare un po’ più a fondo per capire come funzioni Bwin.
A nostro avviso i principali punti di forza, dopo un po’ di esperienza all’interno del bookmakers sono:

  • L’interfaccia intuitiva e veloce: può sembrare una sciocchezza ma non lo è, quando si parla di giochi live (dai tavoli fino alle scommesse sportive) avere un’interfaccia in grado di offrire con immediatezza tutti i comandi necessari alla buona riuscita della giocata può essere un vantaggio. Molti bookmakers infatti non sono così immediati, e non di rado capita di leggere lamentele relative alla puntata non riuscita a causa di una piattaforma lenta, poco intuitiva, o addirittura in grado di confondere il giocatore.
  • L’app per mobile: restando nel medesimo campo, bisognerà ricordare come Bwin sia uno dei bookmakers migliori per l’utilizzo, non solo via browser, ma anche via software. L’app di Bwin è una delle più leggere, veloci ed intuitive e mantiene tutte le caratteristiche già lodate per quanto riguarda l’interfaccia classica utilizzabile dal pc. In un mondo sempre più frenetico e legato alle dinamiche degli smartphones, certamente l’opportunità di poter giocare anche su questo tipo di supporto tecnologico può essere considerato un gran vantaggio.
  • I bonus: Bwin è in assoluto (perlomeno stando a quanto offerto oggi) uno dei migliori bookmakers per quanti riguarda i bonus di benvenuto. Questo è uno dei fattori che spesso influenza i giocatori nella scelta di un bookmaker piuttosto che di un altro. Non a caso gli appassionati di giochi come il Poker, hanno trovato in Bwin una delle migliori piattaforme per iniziare senza investire interamente il proprio capitale, ma sfruttando il bonus. Molto interessante è il Bwin bonus Poker, cioè quello relativo al primo deposito. Questo permetterà un bonus del 100%, per un massimo di 600 euro ottenibili, dopo il primo versamento sul conto.
  • Le statistiche: una funzione molto apprezzata dai giocatori è quella relativa all’analisi statistica delle mani già giocate. Questa funzione, se utilizzata con intelligenza, permetterà di evitare di compiere errori, di migliorarsi nelle proprie strategie e sfruttare al meglio i propri punti di forza. Ricordiamo sempre che non c’è statistica che tenga: il gioco è figlio della fortuna, tuttavia avere sott’occhio lo storico delle proprie giocate con dati statistici potrebbe diminuire l’evenienza di perdere malamente come potrebbe essere già accaduto in passato. Una funzione molto interessante.

Bwin: i punti deboli

Non è facile di fronte ad un bookmaker così famoso trovare punti deboli. Infatti, molto spesso i pareri negativi riscontrati dagli utenti sono frutto della frustrazione di aver perso o aver sbagliato qualcosa, ragion per cui sarà bene orientarsi e capire quali siano le critiche realmente significative e quelle scaturite dalla foga del momento.

  • Quote non altissime sulle scommesse sportive: tra le critiche mosse, di cui si è riscontrata la verosimiglianza, c’è sicuramente quella relativa alle quote per le scommesse sportive. Non che ne manchino di interessanti, tuttavia molto spesso altri bookmakers hanno offerte migliori e pagano meglio.
  • Non si può utilizzare l’American Express: un difetto non da poco visto che molti giocatori, per diverse esigenze, decidono di munirsi di questa carta appositamente per giocare online. Diversi utenti si trovano a lamentarsi perché su altre piattaforme possono utilizzare il conto Am. Express e non su Bwin, dovendo cambiare carta da associare all’account.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *