Sintomi dell’ ansia e cibi da evitare come caffè e alcol

L’ansia è uno dei più frequenti turbamenti affettivi , perché il mondo in cui viviamo è un mondo di violenza, debiti e declino dei valori morali. Diventiamo sempre più dipendenti del’ lavoro, andiamo a dormire sempre più tardi, ci svegliamo la mattina prestissimo, lavoriamo tanto,non riposiamo e non ci rilassiamo abbastanza e mangiamo sempre pi spesso al fast food. Le cause dell’ansia sono dovute ai cambiamenti della nostra vita ai eventi che ci portano stress e agitazione, però può avvenire anche senza essere scatenata dai dai fattori elencati prima .

L’ansia è uno stato di agitazione, di stress, insicurezza e nervosismo. I sintomi dell’ansia includono anche stati di ipertensione, incompatibilità, tristezza e si manifestano a livello fisico con palpitazioni ( aumento del battito cardiaco ), tremore, sudore eccessivo e insonnia.

Si stima che circa 6,5% della popolazione del mondo soffre o ha sofferto di ansia diagnosticata a livello medico, però ci sono tantissime persone che soffrono di ansia e stress.

I trattamenti naturisti contro l’ansia sono semplice regole di vita come: eliminare il caffè dal alimentazione, evitare lo zucchero raffinato e l’alcol e mangiare poco ma spesso.

Lo sport o l’esercizio fisico sono un metodo efficace per eliminare lo stress e l’ansia. In modo paradossale, il riposo e il sonno sono comunque benefici per le persone ansiose come l’attività fisica, sopratutto se sono associati con terapie di medicina alternativa che inducono uno stato relax: aromaterapia, massaggi, esercizi di respirazione, yoga e meditazione.

Però non dimenticate che il metodo più efficace per una vita senza stress e ansia è a portata di mano di tutti noi : il benessere della propria persona e molto importante in questa terapia. Accordatevi tempo per ridere , per stare bene,godetevi ogni momento della vita e non pensate agli eventi passati o futuri. In questo modo semplice potete ottenere una guarigione completa dei stai di ansia e avrete benefici anche per qualsiasi altro disturbo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *